Hi-Lo metodo Dubner

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 10€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
50% fino a 35€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 20€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 20€

Bonus senza deposito:
2€

Bonus di benvenuto:
100% fino a 20€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 10€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
20% fino a 50€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 5€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
25% fino a 20€

Il metodo Hi-Lo per il conteggio delle carte al blackjack fu inventato dal Harvey Dubner nel 1963, e in seguito pubblicato in un libro intitolato “BlackJack Professionale” di John Ferguson sotto lo pseudonimo di Stanford Wong, nel 1975.

I computer stavano diventando sempre più accessibile per molti programmatori ai quei tempi, quindi il Signor Wong perfezionò il metodo dopo aver fatto diversi calcoli, anche se è importante notare che il Signor Wong ha appropriatamente accreditato il Signor Dubner per la creazione.

Il metodo Hi-Lo è uno dei metodi più semplici per il conteggio delle carte da imparare, il che lo rende uno dei metodi più popolari, soprattutto tra principianti e giocatori di livello intermedio. Se si ha una conoscenza base della matematica, il metodo può essere facilmente applicato per aiutarti a migliorare il tuo successo nel giocare e vincere a blackjack.

Image result for metodo hi-lo Dubner

Usando un mazzo standard da 52 carte, a ogni valore viene dato un punteggio a seconda del valore nominale. Alle carte più basse da 2 a 6 viene dato un punteggio di +1. Alle carte nel mezzo, 7, 8, 9,  viene dato il punteggio di zero. Alle carte di valore più alto, che sono in pratica le carte che valgono 10, e all’Asso viene dato il punteggio di -1.

Le carte sono mischiate, e il conteggio delle carte inizia con la prima carta distribuita. Il conteggio continua con la distribuzioni delle carte, e quindi dovrai fare i conti per ogni carta. Ad esempio, per delle carte distribuite in questo ordine:

K, J, 3, 5 e Q è uguale a -1, -1, +1, +1 e -1, che dà come risultato totale -1.

Mentre continui a contare le carte, il numero di carte dal valore più alto aumenta quando il tuo conteggio aumenta nei numeri positivi. Se il tuo conteggio finisce profondo tra i numeri negativi, molte delle carte con un valore alto (assi e carte da 10) sono già state distribuite, e la maggior parte delle carte rimaste sono di basso valore.

Quando ti viene data la possibilità di comprare l’assicurazione, usando il metodo Hi-Lo, è consigliato comprarla se il conto per un mazzo è +1.4, due +2.3, quattro mazzi +2.8, e sei mazzi +3.

Il metodo Hi-Lo nel blackjack, secondo la rivisitazione di Stanford Wong è un pochino più complesso, e include un grosso numero di variazioni che coprono diversi posti dove si gioca blackjack, così come qualsiasi numero di mazzi ogni variazione usa normalmente.

Quindi, per non essere completamente sovracaricati, si consiglia ai principianti di concentrarsi su un tipo di blackjack. Nonostante le complicazioni secondo le rivisitazioni del signor Wong, il metodo Hi-Lo del conteggio delle carte nel blackjack è un grande metodo per iniziare a contare le carte ed addentrarsi in questo mondo, e aumenterà le vostre possibilità di vincere ai tavoli del blackjack, sia reali che online.

Strategia di divisione

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 10€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
50% fino a 35€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 20€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 20€

Bonus senza deposito:
2€

Bonus di benvenuto:
100% fino a 20€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 10€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
20% fino a 50€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 5€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
25% fino a 20€

La strategia di divisione nel blackjack si riferisce all’opzione di poter dividere le tue carte in due diverse mani quando le tue carte che ti vengono date inizialmente sono una coppia, cioè hanno lo stesso valore.

Questa opzione è essenziale per aumentare le tue possibilità di vittoria, e diminuire il margine di casa. Quindi capire i vantaggi e gli svantaggi è di primaria importanza per avere successo a lungo termine.

Tieni a mente che ci sono molti giocatori che hanno padroneggiato molte aree del gioco del blackjack, e ancora trovano l’arte della divisione difficile da perfezionare.

Puoi dividere due assi, due 4 e così via. A seconda delle regole, autorizzato a dividere due figure non uguali dato che hanno lo stesso valore di 10 punti ognuna, quindi ciò ti permetterebbe di dividere una mano  con un re e una regina.

Quando dividi le tue carte, devi piazzare un’altra puntata, equivalente all’originale, per coprire la seconda mano appena create. Ogni mano sarà giocata indipendentemente dall’altra, e una alla volta.

A seconda del tipo della partita di blackjack che stai giocando noterai che ci sono alcune variazioni nelle regole. La maggior parte delle regole ti permette di raddoppiare su mani divise.

Due delle variazioni più comuni nelle regole sono le seguenti:

  • Se dividi una mano di due assi, puoi prendere una sola carta extra per quella mano.
  • Divisioni extra (ri-dividendo una mano già divisa) non sono permesse.

Non fare l’errore di pensare che devi dividere le tue carte tutte le volte che ti viene data una coppia. La decisione di dividere le carte dovrebbe essere sempre considerata attentamente, e anche la carta del banco dovrebbe far parte di questa decisione.

Le regole standard del blackjack normalmente ti permettono di dividere la tua mano un massimo di tre volte, che risulta in un totale di 4 mani da giocare in una singola partita. Ogni mano viene giocata una a lla volta. Per evitare confusione, assicurati di controllare sempre le regole prima. Assicurati sempre di avere abbastanza chips così da poter dividere se c’è una buona opportunità di farlo.

La mano che dovresti sempre scegliere di dividere è la coppia di assi. Questo ti dà una migliore possibilità di ottenere un blackjack, anche se la mano non è considerata un blackjack naturale, ma una mano con un valore di esattamente 21 punti. Il pagamento è più basso, di solito 1:1.

A parte dividere 8 o assi, dividere contro un banco con una carta da 10 punti o un asso è normalmente una strategia sbagliata.

Più fai pratica, migliore diventerai alla strategia della divisione nel blackjack.

 

 

Metodo KO conteggio

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 10€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
50% fino a 35€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 20€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 20€

Bonus senza deposito:
2€

Bonus di benvenuto:
100% fino a 20€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 10€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
20% fino a 50€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 5€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
25% fino a 20€

Il metodo KO per contare le carte nel blackjack funziona in modo molto simile agli altri metodi di conteggio, ma è più pratico da usare. È considerato il metodo di conteggio più facile da usare per giocare a blackjack.

KO sta per Knock Out, e per questo a volte viene anche chiamato il metodo Knouckout di blackjack. Come suggerisce il nome, il sistema elimina (o mette a KO) il bisogno della divisione nel convertire il conto aperto al vero conto, stimando la percentuale di carte alte o basse nel mazzo.

Detto ciò, quando la percentuale di carte alte, come l’asso e le carte con un valore di 10 o più, è alta, il gioco risulta più redditizio per te.

Il metodo KO conta le carte da 2 a 7 come +1, e tutti gli assi e le carte che valgono 10 come -1. Ci sono 25 carte da +1 e 20 da – 1 in un mazzo completo, lasciando un totale di +4, che è conosciuto come un sistema sbilanciato.

Quando il conto risulta positivo (+), aumenti l’ammontare della tua puntata quanto puoi, e quando è negativo (-), lo diminuisci.

Tuttavia si devono anche considerare quanti mazzi si stanno usando in ogni partita che stai giocando in particolare. Per aggiustare il conto per mazzi extra usati, la maggior parte dei sistemi richiede di convertire il conto in un conto reale. La formula della trasformazione include la divisione del conto per il numero di mazzi rimasti stimati. Viene diminuito quanto ogni carta pesa, a seconda di quanti mazzi extra stanno venendo usati.

Il metodo KO salta la divisione, e non inizierai sempre il tuo conto a zero, come faresti con le altre strategie di conteggio.

Da dove si inizia dipende dal numero di mazzi usati, quindi se stai giocando una partita con un solo mazzo di carte, parti da zero (0), ma se stai giocando una partita con due mazzi parti da -4. Se stai giocando con 6 mazzi di carte, allora inizierai da -20, e con 8 mazzi, da -28.

Regola la tua puntata a seconda del conteggio per aumentare il tuo margine, ma tieni a mente che nel blackjack il metodo KO è stato creato per semplicità più che per accuratezza, rendendolo un mezzo perfetto per i principianti.

Raddoppio della puntata

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 10€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
50% fino a 35€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 20€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 20€

Bonus senza deposito:
2€

Bonus di benvenuto:
100% fino a 20€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 10€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
20% fino a 50€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 5€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
25% fino a 20€

Il raddoppio della puntata a blackjack è una delle poche competenze di base da imparare quando si gioca qualsiasi partita di blackjack. Una delle ragioni per la quale il blackjack è così popolare tra i giocatori è la comune combinazione sia di fortuna che di abilità.

Il raddoppio della puntata, chiamato anche “double-down”, avviene quando si raddoppia la tua puntata originale dopo che ti sono state distribuite le due prime carte. Scegliere quest’opzione può rivelarsi molto redditizia se eseguita correttamente, il che richiede una conoscenza base di questa strategia. Vincere il double-down ti paga il doppio della tua puntata originale.

Siccome le regole variano a seconda di dove scegli di giocare blackjack, assicurati di conoscere le regole della casa prima di giocare. Molti casinò, sia che reali che online, ti permetteranno di raddoppiare dopo che sue carte qualsiasi sono state distribuite, e altri ti lasceranno raddoppiare dopo aver diviso la tua mano.

Una volte che decidi di raddoppiare e piazzare la tua puntata extra, ti verrà data solo una carta, che ti deve bastare.

Per raddoppiare, devi piazzare la tua puntata extra accanto alla puntata originale sul tavolo, e il banco qualificato capirà che quello significa che desideri raddoppiare. A quel punto il banco ti darà un’altra carta.

È importante notare che se stai raddoppiando su una coppia, allora devi dire ad alta voce “raddoppio” mentre piazzi la puntata extra. Questo per evitare che il banco non confonda il tuo desiderio di raddoppiare con quello di dividere (split), dato che le azioni per piazzare la tua puntata extra sono le stesse.

Se stai giocando blackjack online, tutto ciò che devi fare è cliccare sul pulsante “double-down” o “raddoppio” e la tua puntata extra viene piazzata in automatico per te.

La regola generale di questa strategia del raddoppio nel blackjack è diversa per chi conta le carte e chi non ha esperienza nel farlo. Se conti le carte, userai il conto per decidere se raddoppiare o no, e giocherai di conseguenza.

D’altra parte, se non hai esperienza con il contare le carte, le seguenti regole di base dovrebbero aiutarti a scegliere:

  • Dovresti sempre raddoppiare su 11 punti
  • Dovresti sempre raddoppiare su 10 punti quando il banco sta mostrando un 4, 5 o 6
  • Dovresti sempre raddoppiare su 9 punti quando il banco sta mostrando un 5 o un 6.

Cerca di imparare a contare le carte, e una volta imparato, scoprirai ancora più opportunità per sfruttare la strategia del raddoppio nel blackjack.