Hi-Lo metodo Dubner

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 10€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
50% fino a 35€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 20€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 20€

Bonus senza deposito:
2€

Bonus di benvenuto:
100% fino a 20€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 10€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
20% fino a 50€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 5€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
25% fino a 20€

Il metodo Hi-Lo per il conteggio delle carte al blackjack fu inventato dal Harvey Dubner nel 1963, e in seguito pubblicato in un libro intitolato “BlackJack Professionale” di John Ferguson sotto lo pseudonimo di Stanford Wong, nel 1975.

I computer stavano diventando sempre più accessibile per molti programmatori ai quei tempi, quindi il Signor Wong perfezionò il metodo dopo aver fatto diversi calcoli, anche se è importante notare che il Signor Wong ha appropriatamente accreditato il Signor Dubner per la creazione.

Il metodo Hi-Lo è uno dei metodi più semplici per il conteggio delle carte da imparare, il che lo rende uno dei metodi più popolari, soprattutto tra principianti e giocatori di livello intermedio. Se si ha una conoscenza base della matematica, il metodo può essere facilmente applicato per aiutarti a migliorare il tuo successo nel giocare e vincere a blackjack.

Image result for metodo hi-lo Dubner

Usando un mazzo standard da 52 carte, a ogni valore viene dato un punteggio a seconda del valore nominale. Alle carte più basse da 2 a 6 viene dato un punteggio di +1. Alle carte nel mezzo, 7, 8, 9,  viene dato il punteggio di zero. Alle carte di valore più alto, che sono in pratica le carte che valgono 10, e all’Asso viene dato il punteggio di -1.

Le carte sono mischiate, e il conteggio delle carte inizia con la prima carta distribuita. Il conteggio continua con la distribuzioni delle carte, e quindi dovrai fare i conti per ogni carta. Ad esempio, per delle carte distribuite in questo ordine:

K, J, 3, 5 e Q è uguale a -1, -1, +1, +1 e -1, che dà come risultato totale -1.

Mentre continui a contare le carte, il numero di carte dal valore più alto aumenta quando il tuo conteggio aumenta nei numeri positivi. Se il tuo conteggio finisce profondo tra i numeri negativi, molte delle carte con un valore alto (assi e carte da 10) sono già state distribuite, e la maggior parte delle carte rimaste sono di basso valore.

Quando ti viene data la possibilità di comprare l’assicurazione, usando il metodo Hi-Lo, è consigliato comprarla se il conto per un mazzo è +1.4, due +2.3, quattro mazzi +2.8, e sei mazzi +3.

Il metodo Hi-Lo nel blackjack, secondo la rivisitazione di Stanford Wong è un pochino più complesso, e include un grosso numero di variazioni che coprono diversi posti dove si gioca blackjack, così come qualsiasi numero di mazzi ogni variazione usa normalmente.

Quindi, per non essere completamente sovracaricati, si consiglia ai principianti di concentrarsi su un tipo di blackjack. Nonostante le complicazioni secondo le rivisitazioni del signor Wong, il metodo Hi-Lo del conteggio delle carte nel blackjack è un grande metodo per iniziare a contare le carte ed addentrarsi in questo mondo, e aumenterà le vostre possibilità di vincere ai tavoli del blackjack, sia reali che online.