Poker online legale in Pennsylvania

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 10€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
50% fino a 35€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 20€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 20€

Bonus senza deposito:
2€

Bonus di benvenuto:
100% fino a 20€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 10€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
20% fino a 50€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 5€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
25% fino a 20€

Buone notizie per gli appassionati del poker online negli Stati Uniti. Molte cose sono cambiate da quel lontano “black Friday” del 2006, quando l’allora amministrazione Bush decise di rendere illegali tutte quelle attivita’ legate al gioco online, in forma di scommesse. Naturalmente questo interesso’ anche il poker online, al punto che un’intera industria fu letteralmente spazzata via nel giro di poche settimane. Milioni di giocatori di poker online degli Stati Uniti furono costretti a trovare altri lidi per poter continuare a partecipare ai loro tornei cash game e Sit’n Go preferiti, spostandosi in alri Paesi tra cui il Canada e Malta.

Oggi questi rounders possono trovare dei rifugi in alcuni stati degli Stati Uniti, dove il poker online e’ stato reso legale nuovamente. Infatti, sui 50 stati alcuni gia’ permettono agli appassionati di giocare dai loro dispotivi mobile o dai loro computer, senza dover preoccuparsi di subire ripercussioni legali. E’ arrivata la volta della Pennsylvania: il governatore di questo stato Tom Wolf, infatti, sta per firmare una legge che rendera’ effettivamente legale il poker online proprio in questi giorni. Gli analisti credono che nel giro di un anno la stessa sorte tocchera’ anche ai casino’ online ed alle scommesse sportive. Se pensiamo che il settore del poker online nel piu’ piccolo stato del New Jersey ha un valore di due milioni di dollari al mese, possiamo affermare che in Pennsylvania le entrate saranno persino piu’ cospicue.

 

Aggiornamento sulla situazione del gioco online negli Stati Uniti

 

Il mercato regolamentato degli Stati Uniti potrebbe valere intorno ai quattro miliardi di dollari fra qualche anno. Una cifra molto elevata che pero’ e’ stata abbassata a causa della lentezza con cui i legislatori hanno intodotto norme volte a rendere il mondo delle scommesse online lecito. Giusto per fare un esempio, la Pennsylvania ha impiegato ben cinque anni per approvare la nuova legge.

Ad oggi, la componente dei casino’ online del mercato del gioco vale intorno ai 250 milioni di dollari, con lo stato del New Jersey che ne rappresenta circa il 90%.